Senza categoria

Aggiornamento Reading Challenge 2018

Ecco le letture più interessanti che ho fatto tra settembre e novembre!

Un libro ambientato in una città europea: Memorie d’una ragazza perbene, Simone De Beauvoir
simone

Simone De Beauvoir, celebre filosofa, saggista e attivista del Novecento, racconta in questo libro la sua infanzia e la sua adolescenza. Grazie a descrizioni particolareggiate e raffinate, ricostruisce alla perfezione l’ambiente dell’alta borghesia parigina in cui è cresciuta, dominato da ipocrisia e meschinità. Seguendo le tappe dell’educazione di Simone, dai primi di anni di formazione fino all’Università, vediamo la crescita di una donna forte e inquieta, che si scontra inevitabilmente con la visione bigotta e conservatrice della famiglia e della società. Entriamo nell’intimità più profonda della protagonista e scopriamo con vividezza le sue incertezze, le sue speranze, i suoi timori; la scrittura potente dell’autrice permette una totale immedesimazione: soffriamo e gioiamo con lei, i suoi dubbi su Dio sono anche nostri, sentiamo quanto lei i contrasti sentimentali che l’assillano. Un libro consigliatissimo soprattutto nei periodi più bui per trovare un’amica con cui condividere l’amore e il dolore.

Un libro in cima alla tua wishlist: Stoner, John Williams

stoner
William Stoner è un professore universitario che conduce una vita banale e desolata. Tuttavia, grazie alla magistrale abilità dell’autore, in maniera quasi miracolosa, prende forma una storia di commovente tenacia, impossibile da dimenticare. La straordinarietà di questo romanzo è racchiusa nei dettagli delicati che Williams semina per tutta la durata della narrazione. Così, una vita silenziosa e uguale a tante altre, vista dall’occhio compassionevole e acuto dello scrittore, diventa un racconto straziante e profondo.

Un libro di un autore tedesco: Vita di Galileo, Bertolt Brecht

vita di galileo.jpg
La penna del drammaturgo tedesco descrive la vita dello scienziato pisano Galileo Galilei. Ciò che colpisce maggiormente è la figura contradditoria del protagonista, descritto sia nei lati più eroici, sia in quelli più meschini della sua personalità: non scopriamo solo il Galileo determinato e coraggioso, disposto perfino all’inganno per il progresso scientifico, ma anche il Galileo dubbioso, solo, sconfortato. Potente metafora politica del regime nazista, questo libro è un ottimo modo per approcciarsi ai rivoluzionari cambiamenti scientifici e filosofici del Seicento.

Un libro di un genere mai provato: L’avversario, Emmanuel Carrère

avversaio.jpg
Attraverso testimonianze e articoli giornalistici, Emmanuel Carrère ricostruisce la macabra vicenda di Jean-Claude Romand che ha ucciso la moglie, i figli e i genitori, per poi tentare invano di suicidarsi. Inoltre, durante le indagini, si scopre che ha mentito a chiunque -famiglia compresa- sui suoi studi e sul suo lavoro per tutta la vita. In bilico tra cronaca, romanzo e non-fiction, il libro si pone l’arduo obiettivo di rispondere alla domanda che tutti ci poniamo in casi simili: quali motivazioni spingono un uomo a commettere un crimine così efferato?

Un libro in lingua originale: Lessico famigliare, Natalia Ginzburg

lessico
Con uno stile scarno e divertito, l’autrice descrive la storia della sua famiglia attraverso aneddoti, parole rituali, modi di dire e frasi abituali. Il merito maggiore di questo romanzo è l’atmosfera che riesce a creare: leggendolo, si sente il chiacchiericcio gioioso della madre e i borbottii sarcastici del padre e si imparano a riconoscere i personaggi solo dalle loro parole. Questo romanzo, scherzoso e nostalgico, è indubbiamente una pietra miliare della letteratura italiana del Novecento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...